Home » Dimagrire » Come dimagrire in maniera naturale seguendo 3 consigli

Come dimagrire in maniera naturale seguendo 3 consigli

Come dimagrire in maniera naturale seguendo 3 consigli

Se siete in sovrappeso e se odiate i rimedi chimici proposti dalle case farmaceutiche probabilmente vi starete domandando come dimagrire in maniera naturale. Per quanto a volte possa sembrare impossibile il modo per raggiungere il peso ideale senza l’uso di medicinali esiste, anzi, ce ne sono diversi e alcuni di essi possono essere usati in contemporanea per ottenere migliori risultati.

A volte perdere peso può risultare molto più semplice di quello che pensiamo. Non è necessario spendere molto tempo, soldi e sforzi per riuscirci, basta solo fare le scelte giuste a seconda di come risponde il proprio organismo. Siete pronti per leggere i miei consigli su come dimagrire in maniera naturale? Prendete nota e soprattutto, concentratevi!

3 consigli su come dimagrire senza ricorrere a medicinali

Sono dell’idea che i medicinali servono, ma solo quando si è malati o quando ci sono seri problemi che non possono essere risolti in altre maniere. Per tutti gli altri casi bisognerebbe sempre cercare una soluzione naturale. Come dimagrire quindi evitando i medicinali? Quando si parla di perdita di peso la risposta spesso sta nel mangiare meno e meglio, muoversi con regolarità e prendere degli integratori appositi.

Come dimagrire mangiando alimenti sani a volontà

Tutti sappiamo che fare una dieta è la prima cosa che serve per perdere peso. Quello che a tutti piacerebbe scoprire è come dimagrire mangiando senza sentire la fame. Per quanto possa sembrare strano, ciò è possibile grazie all’introduzione di alcuni alimenti che migliorano la funzione intestinale. Questo porterà a una disintossicazione da tossine, grassi, sostanze dannose per l’organismo, ecc… che non solo vi porterà a perdere peso, ma migliorerà la vostra pelle, i capelli, le unghie, gli occhi e avrete in generale un  aspetto migliore.

Ecco come dimagrire con i migliori alimenti da introdurre in un regime alimentare (non solo per quelli dietetici!)

  • Aglio
  • Infuso di salvia
  • Clorofilla
  • Chitosano
  • Cipolle
  • Limoni
  • Carciofi
  • Ananas
  • Alghe come la spirulina e l’agar agar
  • Sciroppo d’Acero
  • Mele
  • Tè verde
  • Fichi d’India

Il primo alimento della giornata a digiuno deve essere un succo di due limoni mescolato in un bicchiere di acqua tiepida. Il secondo alimento, da assumere circa mezz’ora dopo il succo di limone, deve essere un frutto citrico o acido, come ciliege, guava, ananas e simili. A questo punto si può fare colazione come d’abitudine. Come spuntino, sia la mattina che il pomeriggio,  sarebbe ideale una centrifuga di frutta e verdura (carote, sedano, finocchio, mele, insalata, spinaci, cetrioli, ecc…). Il pranzo è libero, mentre a cena sarebbe bene restare leggeri, mangiando qualcosa che non sia difficile da digerire e che non abbia troppe proteine o carboidrati.

Gli alimenti da evitare il più possibile sono:

  • Zucchero bianco. Può essere sostituito con lo zucchero di canna integrale, sciroppo d’acero o il miele.
  • Farina bianca. Con la raffinazione si perdono tutti i nutrienti del grano. Per questo in qualsiasi alimentazione la farina bianca dovrebbe essere evitata e sostituita con altri tipi di farine integrali.
  • Il fritto piace a tutti, ma ha purtroppo un apporto calorico enorme ed è anche dannoso per colpa dell’olio cotto.
  • I latticini. Non è una guerra al latte e ai suoi derivati. Purtroppo però questi alimenti sono di difficile digestione e in un periodo di disintossicazione possono solo complicare le cose. Meglio evitarli per un po’ o comunque limitarli al massimo.

La cosa migliore in un regime alimentare è ascoltare il proprio organismo. Ci sono alcuni alimenti che ci fanno sentire meglio e altri invece che ci gonfiano pur essendo leggeri. È una buona idea tenere un diario per almeno un mese, appuntando i consigli su come dimagrire e anche tutti gli alimenti che ci fanno sentire bene e viceversa.

Lo sport come coadiuvante al dimagrimento

Il mio secondo consiglio su come dimagrire in maniera naturale riguarda lo sport da fare. Anche in questo caso dovrebbe essere una pratica da adottare per tutta la vita, non solo nel periodo di una dieta. Almeno mezz’ora al giorno va dedicata alla respirazione e al movimento. Fare movimento è ideale per far circolare il sangue ottimamente, ossigenare i muscoli, nutrire la pelle i tessuti e i capelli, ecc… e aiuta a scaricare la tensione nei momenti in cui ci si sente depressi, nervosi, arrabbiati e via dicendo.

È importante essere pazienti con sé stessi. L’inizio è tutto molto più difficile quindi mettersi in palestra per ore e sudare come dei forsennati non è la soluzione giusta. Meglio fare le cose a tappe, quindi cominciare con mezz’ora di camminata a passo svelto, poi magari dieci minuti in più, poi iniziare dopo qualche settimana a correre o a fare qualche attività aerobica. Facendo le cose nella giusta maniera l’attività fisica diventerà un piacere e non una tortura a cui sottoporsi.

Come dimagrire assumendo 3 integratori alimentari

Non voglio illudervi, le cose non saranno facili. Nel processo di depurazione del corpo si possono avere anche mal di testa, ansia, mal di pancia. È una reazione normale del corpo, ma che purtroppo spesso impedisce alle persone di andare avanti.

Una delle migliori soluzioni che ho trovato per questo problema è l’assunzione di alcuni integratori alimentari naturali. Ecco quali sono:

Pure Cambogia Ultra

È un integratore dietetico a base di Garcinia Cambogia. A parer mio uno dei migliori prodotti che si trovano sulCome dimagrire integratori
mercato. Pure Cambogia Ultra ha molteplici vantaggi, tra cui:

  • è saziante
  • inibisce la formazione di nuovi grassi
  • aiuta a bruciare i vecchi grassi
  • migliora lo stato d’animo.

Il magnesio

Mentre si cercano consigli su come dimagrire, sarebbe opportuno informarsi anche su quali sono le sostanze naturali che ci possono aiutare a superare i momenti più difficili della dieta. Il magnesio ha molte qualità tra cui quella di regolare l’attività intestinale, donare più energia, avere un effetto calmante sul sistema nervoso e aiutare in caso di reflusso, gastriti ecc…

La vitamina D

È un ormone che il nostro corpo produce naturalmente quando sta la sole. Secondo alcuni studi chi ha un sufficiente apporto di vitamina D (che è scarso in quasi tutta la popolazione nel periodo invernale) perde peso più velocemente e riduce il grasso che è già accumulato nella pancia e sui fianchi. È capace di aumentare l’efficacia di una dieta, di migliorare l’umore e di migliorare l’assimilazione del calcio.

Ultime dritte su come dimagrire in serenità

Come spesso dico (non solo io!) chi cerca informazioni su come dimagrire facilmente dovrebbe innanzitutto capire che la prima cosa da cambiare è la propria mentalità. Quando si è convinti tutto è molto più facile e si affrontano dieta e attività fisica con leggerezza.

A tutti però capitano i momenti di sconforto ed è qui che integratori come il Pure Cambogia Ultra e gli altri possono avere un ruolo fondamentale. Come dimagrire e trovare il giusto spirito non ve lo può insegnare nessuno… con i consigli che vi ho dato però il vostro organismo saprà trovare sicuramente la giusta strada!

Rate this post

A proposito Silvia

Silvia è il mio nome, ho 31 anni e vivo a Bologna. Scrivo su Conectiva.com di dieta, nutrizione, perdita di peso, ecc Spero che ti piaccia il mio contenuto!

Controlla Anche

come dimagrire velocemente

Come dimagrire velocemente, felici e senza impazzire

Fin da bambina ho sempre avuto difficoltà a perdere peso, ero un po’ paffuta e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *