Home » Salute » Gambe gonfie, pesanti e vene varicose? Addio!
gambe gonfie

Gambe gonfie, pesanti e vene varicose? Addio!

Il problema delle gambe gonfie.

Ti è mai capitato di sentire bruciare le gambe? Di sentire un formicolio che parte dal basso, o semplicemente sentire che le tue gambe pesino tonnellate e di fare molta fatica a muoverle perché sembra che ci sia attaccato una palla di metallo che non riesci proprio a togliere?

Fai attenzione e ascolta sempre i segnali che ti manda il tuo corpo. Queste sono avvisaglie del fatto che potresti iniziare a notare vene varicose a causa delle tue abitudini sedentarie o purtroppo semplicemente della genetica. Ma non solo la parte estetica ha importanza, infatti ne risente anche la salute per non parlare del malessere che può generare faticare soltanto per fare due passi, soprattutto da giovani o con figli che di stare fermi non ne vogliono sapere. Anche se questo problema colpisce maggiormente le donne, anche gli uomini hanno a volte la sensazione di gambe gonfie e appesantite, ma soffrono meno delle gambe varicose.

Come combattere il problema delle gambe gonfie?

Ci sono molti metodi, ma il modo migliore è quello di unire tutti perché i risultati siano più veloci e durevoli. Ricordati che si tratta di un cambiamento che dovrebbe essere perenne, uno stile di vita sano dovrebbe sempre essere seguito, se no il problema si ripresenta. Pensa che questo è uno stile di vita che dovrai seguire per tutta la tua vita, per partire dovrai essere davvero motivato ma i risultati ti ripagheranno ampiamente.

In seguito i metodi più efficaci:

  • Non avere una vita sedentaria: una giornata alla scrivania, peggio ancora con le gambe accavallate, è la peggior tortura che possono avere le gambe. Ti consigliamo di alzarti regolarmente, di fare qualche passo, di distenderle e se possibile metterle un po’ su per stimolare la circolazione. Qualche esercizio per le gambe sarebbe l’ideale, se puoi fare palestra ancora meglio, ma anche mezz’ora di camminata a passo veloce tutti i giorni può essere di molto aiuto. Anche se i primi giorni ti potrà sembrare molto faticoso, la perseveranza è la chiave
  • Evitare abiti molto stretti e i tacchi: è vero che chi bella vuole apparire un po’ deve soffrire, ma la salute prima di tutto. I vestiti troppo stretti impediscono il flusso del sangue, soprattutto nel percorso dal basso verso l’alto. Per non parlare della posizione innaturale che assumono i piedi quando indossano tacchi. Non rinunciare del tutto al tuo essere civettuola, semplicemente non arrivare agli estremi e non farlo durante troppe ore
  • Avere una buona alimentazione e idratazione: siamo quello che mangiamo, e non c’è proprio nessun dubbio. Mangiare bene e sano è davvero importante. 5 porzioni di frutta e verdura, poco sale e molta acqua per eliminare la ritenzione idrica e migliorare il flusso di sangue è il primo passo da seguire. Non devi eliminare completamente i tuoi vizi, concediti un piatto di pasta o una pizza o del cibo fritto, ma sempre con moderazione. Scoprirai che apprezzerai molto di più questi piatti se li vedi come qualcosa di sporadico e non come il cibo quotidiano. Inoltre imparerai ad amare la frutta e la verdura
  • Creme in gel per combattere immediatamente il gonfiore: Esistono sul mercato una vastità di prodotti che promettono miracoli. Ti consigliamo di focalizzarti sui prodotti naturali poiché è meno probabile che abbiano effetti collaterali. Una delle creme che ti consigliamo è Varicofix.
  • La chirurgia vascolare: un procedimento veloce ma costoso, una scorciatoia che può avere recidive se non si mantiene uno stile di vita sano dopo l’intervento. Da non escludere del tutto ma di certo da valutare

Cos’ha Varicofix che non contengono le altre?

chirugia vascolare

Varicofix contiene un’immensità di ingredienti benefici che mescolati fra loro non fanno altro che potenziarsi e donare un effetto rinfrescante e immediatamente lenitivo per le gambe doloranti.

Ti presentiamo la lista degli ingredienti affiche tu possa analizzarli e approfondire i benefici che ognuno di essi ha sulla pelle. La caratteristica principale di tutti è l’effetto antiinfiammatorio.

Eccoli qui:

  • -Arnica
  • -Sigillo di Salomone
  • -Cipresso
  • -Centella asiatica
  • -Ruscus
  • -Eparina

È un mix molto potente che dona benefici immediati, ma con l’uso prolungato i benefici saranno anche a lungo termine. E le tue gambe saranno come nuove, come quelle di una ventenne. Questo prodotto inoltre si assorbe molto velocemente e non ha un odore sgradevole. Il fatto che si assorba velocemente garantisce di non macchiare i vestiti. Sicuramente è l’alleato perfetto per le gambe gonfie. Si consiglia essere costanti nell’applicazione due volte al giorno, insieme con un massaggio facendo attenzione alla direzione dal basso verso l’alto, per stimolare la circolazione. È possibile inoltre applicare la crema ogni volta che se ne senta il bisogno, o qualche sensazione sgradevole, giacchè non ha effetti collaterali, né conseguenze per l’organismo.

A proposito Silvia

Silvia è il mio nome, ho 31 anni e vivo a Bologna. Scrivo su Conectiva.com di dieta, nutrizione, perdita di peso, ecc Spero che ti piaccia il mio contenuto!

Controlla Anche

duroni ai piedi

Come curare duroni ai piedi, calli e altri simili fastidi

Prima o poi capita a tutti di avere calli o duroni ai piedi che impediscono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *